BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

UK/ Scoperta la tomba di Robin Hood: il principe dei ladri era un personaggio reale

Pubblicazione:

Kevin Kostner nel film Robin Hood  Kevin Kostner nel film Robin Hood
<< Prima pagina

TERRORE DEI RICCHI - Ha scritto un libro in cui si espongono le prove in favore della sua convinzione che Godberd fosse Robin Hood. Secondo la sua ricerca, Godberd è vissuto dal 1230 a poco prima del 1300 ed è stato accusato di una lunga lista di crimini commessi in tutto il Paese. Guidava una banda di fuorilegge, ritenuti responsabili di assalti a viaggiatori e uomini di Chiesa, così come di furti, incendi dolosi e persino omicidi. I documenti del tribunale medievale mostrano che la sua banda di uomini percorrevano Leichestershire, Nottinghamshire e Wiltshire terrorizzando i ricchi.

BRACCONAGGIO DI CERVI - Dalle carte emerge inoltre che Godberd è stato anche imprigionato per i suoi crimini. Ed è stato accusato persino di bracconaggio di cervi nella foresta di Sherwood insieme al suo compagno Walter Devyas, identificato con il Little John della leggenda popolare. Baldwin, 64 anni, docente di università in pensione e scrittore del Leichester, ha affermato: «La storia di Robin Hood è un mistero che ha catturato l’immaginazione della gente. Alcune delle persone che sono state identificate con Robin Hood in passato avevano qualche aspetto che gli assomigliava, ma nessuna è interamente convincente». Per Baldwin inoltre «Robin Hood è un personaggio composito, che ha preso in prestito delle caratteristiche dalle storie relative ad altri fuorilegge aggiungendoli alla sua leggenda. Ci sono probabilmente diversi fuorilegge le cui gesta hanno contribuito alla storia dei nostri giorni relativa a Robin Hood».



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >