BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

GASTRONOMIA/ I dieci Paesi ideali per i turisti dal palato fine

Pubblicazione:

Foto Ansa  Foto Ansa
<< Prima pagina

3. CINA – Dai negozi che si ammassano nel vicolo sotto casa ai saloni per banchetti a quattro stelle, la Cina è uno dei Paesi con il palato più fine al mondo. I precetti culturali di Yin e Yang (equilibrio e armonia) sono evidenti a tavola, dove sono privilegiati cibi come verdura e frutta per bilanciare spezie e carne.

4. FRANCIA – Da formaggio e champagne a lumache e baguette, la Francia è famosa per le sue prelibatezze. La cucina transalpina si è distinta a lungo per il fatto di mescolare una grande quantità di ingredienti. E le differenze di clima e geografia di ciascuna regione hanno influenzato la preparazione di molte specialità regionali.

5. SPAGNA – Soprattutto a Barcellona, la cucina catalana riscuote gli encomi dei buongustai di tutto il mondo. Come altre cucine regionali della penisola iberica, quella catalana privilegia spezie come zafferano e cumino, così come il miele.

6. MESSICO – La cucina messicana ha subito soprattutto l’influenza spagnola, intrecciandola con quelle francese e africana grazie alla sua storia. I piatti a base di mais e fagioli sono prevalenti, e preparati in una moltitudine di modi rinomati in tutto il mondo come tacos, enchiladas e quesadillas.



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >