BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SARDEGNA/ E’ tra le 5 zone più longeve: i 9 segreti per vivere a lungo

Pubblicazione:

Il Papa incontra un gruppo di centenarie in Sardegna  Il Papa incontra un gruppo di centenarie in Sardegna

Chi risiede in Sardegna vive più a lungo e ha molte più probabilità di superare i cento anni. Clima, alimentazione, stile di vita e abitudini sociali fanno sì che sull’isola italiana il numero di centenari sia nettamente superiore rispetto alla media mondiale.

 

ELISIR DI LUNGA VITA - Per gli scienziati è un vero e proprio mistero, come se i sardi fin dall’infanzia bevessero un elisir di lunga vita che li rende diversi dalle persone comuni. Una caratteristica presente in altre quattro zone al mondo, di cui due in America, una in Asia e un’altra in Europa. Si chiamano Blue Zone e sono contraddistinte dal fatto che superati i cento anni le persone nella maggior parte dei casi continuano a condurre una vita sana e attiva.

 

PUNTI CALDI DELLA LONGEVITA’ - Gli scienziati e i demografi hanno classificato questi «punti caldi» della longevità attraverso alcuni elementi salutari e pratiche di vita in comune che sono all’origine di una longevità superiore alla norma. Il nome di Blue Zone è stato utilizzato per la prima volta in un articolo scientifico di un gruppo di demografi che nel 2004 ha studiato i centenari della Sardegna. E in seguito diversi reportage di Dan Buettner pubblicati sul National Geographic hanno individuato e descritto altre quattro Blue Zone. Un nome usato anche per ribattezzare un progetto di Quest Network, Inc., la società di Buettner, dedicato proprio ai «punti caldi» della longevità.



  PAG. SUCC. >