BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SARDEGNA/ E’ tra le 5 zone più longeve: i 9 segreti per vivere a lungo

Pubblicazione:

Il Papa incontra un gruppo di centenarie in Sardegna  Il Papa incontra un gruppo di centenarie in Sardegna
<< Prima pagina

LE ISOLE DEI CENTENARI - La prima delle cinque Blue Zone identificate da Buettner è appunto la Sardegna. Un team di demografi ha infatti identificato dei villaggi di montagna dove esiste una percentuale sorprendente di uomini che raggiungono i 100 anni di età. La seconda Blue Zone è costituita dalle isole di Okinawa in Giappone: un altro gruppo di ricercatori vi ha esaminato un gruppo che è tra i più longevi sulla Terra. A Loma Linda, in California, è stato invece analizzato un gruppo di Avventisti del Settimo Giorno che hanno battuto il record di longevità degli Stati Uniti.

 

IL SEGRETO DEGLI IKARIANI - E in Costa Rica, la penisola di Nicoya è stata oggetto di una ricerca condotta da una spedizione di Quest Network che è iniziata il 29 gennaio 2007. Mentre nell’aprile 2009 una spedizione sull’isola di Ikaria, in Grecia, ha scoperto una località con la più alta percentuale di 90enni del pianeta: quasi una persona su tre riesce infatti ad arrivare ai 90 anni. Inoltre, gli ikariani «hanno circa il 20% in meno di rischio di contrarre il cancro, il 50% in meno di probabilità di avere problemi di cuore e quasi nessun caso di demenza». Mentre i residenti delle prime tre aree, Sardegna, Okinawa e Loma Linda, hanno un’elevata percentuale di centenari, non soffrono che in minima parte delle malattie che normalmente uccidono le persone nelle altre parti del mondo sviluppato e restano in salute per molti più anni della media.



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >