BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SINDROME MISTERIOSA/ Donna allergica all'elettricità vive a lume di candela

Pubblicazione:

La donna vive a lume di candela  La donna vive a lume di candela

I CAMPI ELETTROMAGNETICI - I campi elettromagnetici sono creati da tutti gli oggetti che utilizzano l’elettricità o che funzionano con una carica elettrica, per esempio i telefoni cellulari. Esistono differenti punti di vista sui problemi creati da questi campi. Graham Lamburn, dirigente tecnico di Powerwatch, un gruppo di ricerca sugli effetti dei campi elettromagnetici sulla salute, ha affermato che la medicina è stata lenta nel riconoscere l’elettrosensibilità come una malattia, in quanto le sue cause sono ancora sconosciute. E ha aggiunto che occorrono delle ulteriori ricerche sugli effetti dei campi elettromagnetici sul corpo umano, osservando: «Circa il 3 o il 4 per cento delle persone ci hanno segnalato di soffrire di qualche forma di elettrosensibilità, ma solo lo 0,5% ne soffre in modo così acuto da riportare delle conseguenze significative nella loro vita quotidiana».

 

MALATTIA "SENZA CAUSE" - Sempre per Lamburn, «questi casi sono rari, ma certamente ci sono state alcune persone che hanno dovuto rinunciare alla loro casa e al loro lavoro a causa dell’elettrosensibilità. Nel Regno Unito è definita come una malattia sconosciuta e dalle cause ignote e la maggior parte degli altri Paesi non hanno fatto nient’altro che riconoscere che esiste. Con la connessione wireless a Internet e i telefoni cellulari, abbiamo a che fare con qualcosa di cui nessuno conosce gli effetti né si è mai soffermato a considerare i problemi che può creare. C’è bisogno di condurre delle ulteriori ricerche sui rischi di queste tecnologie, e il più presto possibile».

 

(Pietro Vernizzi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.