BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SHOPPING/ I sette migliori mercatini al mondo da Los Angeles a Tokyo

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Il mercato dei fiori di Aalsmeer  Il mercato dei fiori di Aalsmeer
<< Prima pagina

DELHI (INDIA) – Lo sciame dei venditori di spezie, masala, paneer, statuette di Vishnu nel Chandni Chowk non lascia spazio a dubbi sul fatto che vie come il Canal Streetor di New York siano incomparabilmente più giovani e insulse. Scegliete il vicolo più adatto a seconda che vogliate acquistare vestiti, stoffe, gioielli, oggetti in pelle o elettronica e lasciate che il mercanteggiamento abbia inizio. Il pezzo forte qui è il cibo di strada di Delhi, dal jalebi fritto al classico Old and Famous Jalebi Wala lungo la Dariba Kalan Road.

 

AALSMEER (PAESI BASSI) – L’Asta dei Fiori di Aalsmeer si trova a 16 miglia a sud-ovest di Amsterdam nella cittadina omonima sulle rive del lago. Circa 20 milioni di fiori e oltre 130mila varietà, vendute in un magazzino molto accogliente per i turisti che con i suoi 990mila metri quadrati è considerato uno dei più grandi al mondo. Per chi cerca un bouquet primaverile a poco prezzo, è meglio rivolgersi al Bloemenmarkt di Amsterdam. Quello di Aalsmeer è molto più adatto per un turista, che vi può contemplare un’offerta di qualità con tulipani, gardenie, rose, lillà e margherite Gerbere che si estendono su superfici ampie come campi da calcio.



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >