BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

VIAGGI/ Dieci destinazioni surreali con paesaggi «marziani» da Guerre stellari

Pubblicazione:

Le Salar de Uyuni in Bolivia  Le Salar de Uyuni in Bolivia

L’emozione di camminare sulla Luna, fare un’escursione sulle rocce di Marte, immergersi in scorci da Guerre stellari, il tutto senza salire a bordo dello Shuttle. Ecco una descrizione di dieci luoghi nel mondo dove è possibile contemplare paesaggi surreali degni di un altro pianeta, senza mai staccare i piedi dalla Terra. A stilare la classifica, il sito web lonelyplanetitalia.it.

SALAR DE UYUNI, BOLIVIA - Questa enorme salina sorge sui pendii delle Ande, a 3.656 metri di altitudine, ed è di un bianco sfolgorante. Il Salar de Uyuni, una delle località più misteriose al mondo, trae il suo fascino dai suoi colori: cieli cobalto, lagune rosse e verdi, fenicotteri rosa e il bianco del sale. Oltre a sorgenti d'acqua termale, geyser, vulcani non più in funzione ed enormi cactus. È la salina più grande del pianeta, con una riserva di 100 miliardi di quintali di sale.

PURNULULU NATIONAL PARK, AUSTRALIA - Questa remota regione dell'ovest dell’Australia è stata scoperta solo negli anni '80 grazie a delle immagini scattate dagli aeroplani. Durante la stagione delle piogge è abitata dagli aborigeni Kija, che vivono tra burroni, pareti rocciose, gole, torrioni e creste. Diverse le opere di arte rupestre e di sepoltura lasciate dai mitici Kija. In 20 milioni di anni, l'erosione ha dato la forma di alveari agli ammassi di pietra arenaria del parco della Bungle Bungle Range.

FORESTA PIETRIFICATA, ARGENTINA - E’ una pianura desertica nella regione di Santa Cruz, in Patagonia, ed è disseminata di tronchi di piante fossilizzate. Centotrenta milioni di anni fa, nell’era giurassica, questa regione era ricoperta da foreste di giganteschi alberi di araucaria. Durante la formazione delle Ande, una serie di eruzioni di lava e lapilli seppellì la Patagonia sotto la cenere e le piante si pietrificarono.



  PAG. SUCC. >