BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

VIETNAM/ Una Grande Muraglia lunga 127,4 km simile al Vallo di Adriano

Pubblicazione:

Tra le opportunità per i turisti in Vietnam, anche lo Cherry blossom Festival  Tra le opportunità per i turisti in Vietnam, anche lo Cherry blossom Festival

Nella remota regione del Vietnam centrale, gli archeologi hanno scoperto «il più lungo monumento del sud-est asiatico». Si tratta di una muraglia che si snoda attraverso montagne antiche, ricoperte da foreste fluviali e villaggi delle tribù delle montagne.

LUNGO 127,4 KM - Luoghi ancora al riparo dall’imminente arrivo di comitive di turisti. A descriverli, un articolo di Adam Bray sul sito web di Bbc Travel. All’inizio dell’anno, la scoperta archeologica vietnamita del secolo è stata annunciata dal dottor Andrew Hardy, a capo della sede di Hanoi dell’Ecole francaise d’Extreme-Orient (Scuola francese dell’Estremo Oriente) e dal dottor Nguyen Tien Dong, dell’Istituto di Archeologia dell’Accademia vietnamita di Scienze Sociali. Il bastione si estende per 127,4 chilometri dalla provincia settentrionale di Quang Ngai, a quella meridionale di Binh Dinh, ed è l’opera d’ingegneria più importante della dinastia Nguyen.

PIETRA E TERRAPIENI - La Grande Muraglia di Qang Ngai è stata realizzata alternando sezioni di pietra e terrapieni. Si ritiene che sia stata costruita nel 1819 grazie alla cooperazione tra i vietnamiti e la minoranza etnica H’re. Simile al vallo di Adriano che sorge nel Regno Unito, il muro di Quang Ngai è stato a sua volta costruito lungo una strada antica preesistente, e non garantisce solo la sicurezza, ma regola anche il commercio lungo il percorso.



  PAG. SUCC. >