BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SLOW FOOD/ Le 5 prelibatezze a rischio estinzione dall’India alla Mauritania

Pubblicazione:

La bottarga di muggine  La bottarga di muggine

Uno dei più grandi piaceri del viaggiare è quello di fare esperienza di diverse culture attraverso il cibo. Ma, paradossalmente, la facilità dei viaggi globali sta mettendo a rischio la cucina locale. Da quando le imprese hanno iniziato a organizzare pasti per i viaggiatori che si aspettano gusti familiari, molti dei sapori tradizionali possono essere esclusi dai menu. Come scrive Katie Falkiner sul sito Lonely Planet, per combattere questa tendenza il movimento Slow Food ha creato Ark of Taste, un archivio dei cibi a rischio estinzione. Ecco di seguito cinque menu scelti dalla lista di Ark of Taste.

PIKI (ARIZONA) – Questo pane nutriente è stato di grande importanza culturale per gli Hopi, una tribù nativa americana che vive soprattutto in Arizona da alcuni secoli. Le abilità per la preparazione del Piki sono state tramandate di madre in figlia, ed è inoltre consueto per una giovane donna Hopi realizzare pane piki per dimostrare di essere un buon partito da sposare. Realizzato macinando mais azzurro e mescolandolo con cenere di bacche di ginepro e acqua, è utilizzato per accompagnare piatti come lo stufato di montone.



  PAG. SUCC. >