BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TRAMONTI/ I dieci luoghi più belli al mondo dove vedere scendere il sole

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Tramonto alle Cinque Terre  Tramonto alle Cinque Terre

Il fascino del tramonto. Insieme all'alba, i due momenti culmine di una giornata, quelli più affascinanti nei loro giochi di colori e di emozioni. Ma siccome per vedere una bella alba bisogna svegliarsi appunto… all'alba, il tramonto diventa maggiormente alla portata di tutti. Ecco dove i romantici e gli innamorati possono andare per ammirare i dieci tramonti più belli al mondo

Quando il sole incendia il cielo per gli ultimi istanti prima di affondare nel mare o sparire dietro a una montagna. Condizioni meteorologiche permettendo, cioè di cielo assolutamente sgombro di nuvole (ma attenzione perché alcuni tramonti con i raggi del sole che perforano le nuvole sono assolutamente meravigliosi) è il momento più bello della giornata, quello preferito dai romantici innamorati senz'altro. E' un momento di vaga sospensione temporale, quando non è più giorno, ma non è ancora notte.

Un evidente passaggio del tempo, dove si fa largo anche un sottile stato di  inquietudine dovuto proprio all'indefinitezza del tempo stesso, in cui fermarsi ad ammirare un panorama è uno dei momenti più straordinari possa essere concesso all'essere umano. Da un punto di vista strettamente astronomico, stiamo parlando di quel punto sull'orizzonte dove transita il centro del disco solare corrispondente alla direzione dell'occidente nelle date degli equinozi. L'inizio cioè della primavera e dell'autunno. Nel nostro emisfero esso infatti si sposta a nord ovest nei mesi primaverili ed estivi  e sud ovest nei mesi autunnali e invernali. A volte, se si è particolarmente fortunati, dopo il tramonto (ma anche appena prima del sorgere del sole) è possibile ammirare in cielo un raggio verde. Dunque avete capito bene: il sole tramonta a ovest. Non fate come i protagonisti del film di Nanni Moretti "Ecce bombo" che si recarono ad attendere un'alba nella direzione sbagliata, invece che a est dove sorge il sole, a ovest, e non videro un bel niente.




  PAG. SUCC. >