BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BELLEZZE REMOTE/ Luoghi lontani dal turismo di massa che nascondono tesori incredibili

Pubblicazione:

L'Isola di Kizhi in Russia  L'Isola di Kizhi in Russia

LALIBELA, ETIOPIA - E' detta la Gerusalemme dell'Etiopia. Si trova nel cuore del paese africano, non il massimo per quanto riguarda il turismo anche per le precarie situazioni sociali tra cui carestie e guerre. Ma se riuscirete ad arrivarvi, a una altitudine di 2700 metri, troverete una realtà incredibilmente bella. Anticamente il paese si chiamava Roha ed era una delle capitali della dinastia che aveva ereditato il leggendario regno della regina di Saba. Qui secondo la leggenda un giovane di stirpe reale inseguito dalle api ("lalibea" significa le api riconoscono la sovranità") si dedicò alla costruzione di una nuova Gerusalemme. In realtà si cominciarono qui a costruire le chiese dopo la presa di Gerusalemme da parte degli islamici nel XII secolo. La caratteristica è che queste chiese sono direttamente intagliate nella roccia, undici chiese rupestri scavate nel tufo senza muratura né pietre né legna e collegate fra loro da cunicoli.

KAMBONG THOM, CAMBOGIA - Provincia cambogiana, a Kampong si trova l'antica città di Sambor Prei Kuk che risale al settimo secolo dopo Cristo. Qui si trovano ancor oggi 52 templi, una volta parte dell'antica capitale di Chenia, il regno che governava all'incirca l'attuale territorio cambogiano. La difficoltà di vistare queste meraviglie è dovuta la fatto che si trovano disperse in miglia e miglia di giungla. Qui, ogni anno, arrivano non più di 5mila coraggiosi turisti. Il che pensando al milione circa che ogni anno visita l'altrettanto affascinante città storica di Angkor sempre in Cambogia, la dice lunga della difficoltà del viaggio. Ma la fatica ricompenserà i viaggiatori.

MALTA - Eccoci a una meta decisamente più abbordabile, almeno per noi italiani. Il fatto è che pochi sanno che nelle due isolette di Malta e Gozo, cinquemila anni prima di Cristo, quando in Egitto ancora non si costruivano ancora piramidi, qui una antica popolazione costruiva luoghi di culto. Sulla costa sud di Malta si trova infatti un tempio megalitico che si può anche visitare al suo interno e scoprirete straordinarie sculture di divinità mitologiche quasi ovunque.

CHOQUEQUIRAO, PERU' - Di tutti i turisti che si recano a visitare la famosa Machu Picchu, solo l'1% di essi visita anche questa località anch'essa sulle montagne andine. Eppure essa è della stessa grandezza e dello stesso fascino, ed è considerato l'ultimo centro religioso che ha resistito alla conquista europea. Per raggiungerla (è situata a circa 10 chilometri da Cuzco) ci vorrà una camminata di circa 20 chilometri tra giungla e montagne.




< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >