BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

VIAGGI/ Il significato dei gesti nei diversi Paesi dal Nepal al Marocco

Pubblicazione:

Le strette di mano sono diverse a seconda dei Paesi  Le strette di mano sono diverse a seconda dei Paesi

8. INDICE E MEDIO - Non rivolgete mai l’indice e il medio della mano verso un’altra persona con il palmo rivolto verso di voi se vi trovate nel Regno Unito: è l’equivalente del medio in Italia. Mai quindi ordinare due birre con questo gesto in un pub inglese, a meno di rivolgere il palmo della mano verso l’esterno.

9. SALUTO MAROCCHINO - I saluti in Marocco possono durare fino a dieci minuti. Porgete la mano destra, quindi portate la vostra mano al cuore, per indicare il fatto che conserverete quell’incontro nel cuore. I buoni amici possono anche rivolgere quattro baci nell’aria, accompagnati da una serie di buoni auspici.

10. POLLICE IN ALTO - Il pollice in alto, che da noi è usato per approvare qualcosa o per fare l’autostop, è un insulto in Iran, Iraq, Nigeria, Filippine e Thailandia, dove ha lo stesso significato del nostro celebre «gesto dell’ombrello». Il segno «ok» è invece considerato un insulto in Turchia, Venezuela e in molti Paesi dell’America Latina.

 

(Pietro Vernizzi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.