BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BIRRA/ Dove e quando è nata la bevanda tra le più amate al mondo?

Pubblicazione:

Immagine d'archivio  Immagine d'archivio

Di fatto, secondo alcuni studiosi, la birra a quei tempi era una sorta di cibo liquido, prodotta come era con elementi tipici della produzione del pane. Con l'aggiunta di alcuni elementi, probabilmente era pensata anche come un medicinale. Una scoperta dunque che conferma come la birra sia stata una caratteristica e una invenzione tipica delle popolazioni del nord Europa, che nel corso dei secoli Paesi come la Germania ne hanno fatto la bevanda ufficiale. Ma pochi sanno che in realtà la birra proviene da molto più lontano…

Un documento che risale all'incirca a 5mila anni fa, dimostra che le antiche popolazioni della Cina già producevano una bevanda che può essere considerata simile alla birra attuale. Un altro documento, risalente alla civiltà dei sumeri, all'incirca del 2050 avanti Cristo, civiltà che popolava l'odierno Iraq, cita la birra in una preghiera alla dea Ninkasi. Il fatto è che bevande contenenti carboidrati, specie zucchero e amido di grano che vanno in fermentazione spontanea, sono bevande che facilmente venivano prodotte da ogni antica popolazione. Il primo tipo di birra di cui si può dire contenesse grano fermentato in modo chimico risale all'incirca al 3400 avanti Cristo ed è stato ritrovato nella regione iraniana delle montagne Zagros. Diversa documentazione dimostra come la birra fosse nella dieta giornaliera dei faraoni egiziani. La birra nell'antico Egitto era usata anche per cerimonie religiose e come medicinale. Lo stesso accadeva in Siria mentre la birra non ha mai preso piede nella società ebraica.




< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >