BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IL CASO/ Economici e lussuosi, tutti i prezzi dei bunker per salvarsi dall’Apocalisse

Pubblicazione:

Il bunker della Vivos (Cnn)  Il bunker della Vivos (Cnn)

L’ESPERTO DI APOCALISSI - Stephen O’Leary, professore associato dell’University of Southern California ed esperto di pensiero apocalittico, ha dichiarato alla CNN: «Decine di milioni di persone credono all’Apocalisse in senso letterale. Un evento che secondo loro coinvolgerà terremoti, tempeste, disastri di proporzioni globali e collegati soprattutto al Medio Oriente. Altri invece credono che quello che stiamo attraversando sia solo un momento turbolento e che debbano semplicemente trasferirsi per un po’ da qualche altra parte». Ma il fatto che le persone stiano cercando di sfuggire al giorno del giudizio, non significa che vogliano rinunciare ai loro agi terreni, soprattutto se sono americane.

 

I BUNKER LUSSUOSI - La scelta di prodotti anti-disastro include un bunker personale completamente accessoriato, il cui prezzo varia dai 200mila ai 20 milioni di dollari, prenotazioni per rifugi di gruppo con un deposito di 25mila dollari (oltre ai pagamenti per eventuali comfort aggiuntivi), accampamenti contro le minacce nucleari, chimiche o batteriologiche per il costo di 9.500 dollari. Uno dei bunker più grandi è quello creato appunto da Vivos in Nebraska. Al suo interno i residenti possono accedere a tutti gli svaghi, da una cantina per il vino, a stanze per giocare, un forno, tavoli da biliardo e una sala computer, sempre che Internet sopravviva al disastro. E c’è perfino una cella di detenzione per chi causa problemi alla comunità sotterranea.

 

(Pietro Vernizzi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.