BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

OREGON/ 30 milioni di litri d’acqua da buttare per la bravata di un ragazzo

Pubblicazione:

Il bacino idrico (NBC News)  Il bacino idrico (NBC News)

36MILA DOLLARI DI DANNI - David Shaff, amministratore del Water Bureau, ha dichiarato che 30 milioni di litri d’acqua potabile dovranno essere gettati a causa dell’incidente. In un primo momento aveva addirittura rivelato che l’operazione sarebbe costata all’ufficio circa 600mila dollari. Ma in un secondo momento ha precisato la sua dichiarazione iniziale, rettificando la cifra in 36mila dollari (25mila euro). In particolare, l’ammontare della perdita sarebbe pari a circa 28.500 dollari per il prezzo a cui sarebbero stati venduti i 30 milioni di litri d’acqua, se non contaminati dall’urina, e 7.600 dollari di tasse aggiuntive che sarebbero state incassate dal Water Bureau. Dave Stone, professore di Tossicologia all’Università statale di Portland, ha cercato di rassicurare gli abitanti, osservando che l’urina a livello chimico è relativamente sterile. E ha aggiunto Stone: «Pensate a quanti animali o a quanti uccelli fanno la stessa cosa».

 

«VOI LA BERRESTE?» - Mentre Gary Oxman, dell’ufficio sanitario della contea di Multnomah, ha precisato: «Il rischio per la salute associato a questo evento è davvero molto basso». Non la pensa così però David Shaff del Water Bureau, che ha risposto ai giornalisti in tono ruvido: «Questo caso è differente. Voi berreste la pipì?». A quel punto, i cronisti gli hanno chiesto se fosse in possesso di dati scientifici sugli effetti di una piccola quantità di urina in un bacino idrico così vasto. Ma Shaff ha insistito: «Rispondete prima voi alla domanda che vi ho posto. Non ha nulla a che fare con i dati scientifici. La maggior parte delle persone saranno terribilmente schifate dalla notizia, non appena l’apprenderanno».



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >