BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

UTAH/ Clochard eredita una fortuna, ma per mesi i familiari non lo trovano

Pubblicazione:

Max Melitzer (Deseret News)  Max Melitzer (Deseret News)
<< Prima pagina

RITROVAMENTO NEL PARCO - Alla fine però la combinazione delle indagini a tappeto di Lundberg e dei servizi di radio e quotidiani locali ha portato a scoprire dove si trovava Melitzer. Grazie al suggerimento di un ascoltatore della radio che aveva sentito la notizia, il detective privato è riuscito a trovare l’uomo al Pioneer Park di Salt Lake, dove l’homeless stava spingendo un carrello della spesa al cui interno erano ammassati tutti i suoi averi. Lundberg si è subito precipitato al telefono, ha chiamato i parenti di Melitzer a New York e ha quindi messo la cornetta in mano all’uomo. «Penso che fosse felice di essere in grado di entrare in contatto con la sua famiglia a New York», ha commentato il detective. Lundberg ha rivelato che ultimamente l’uomo aveva avuto una catena di episodi sfortunati praticamente senza fine. «Era abbattuto – confida l’investigatore -. Gli erano stati portati via i soldi e l’orologio, e negli ultimi due anni si era trasformato in un tipo molto burbero». Lundberg ha trovato un luogo sicuro dover far dormire Melitzer, finché la sua famiglia è arrivata direttamente da New York. E conclude il detective: «Voglio assicurarmi del fatto che tornerà a New York, spero insieme alla sua famiglia. E che lo si possa portare in un luogo dove avrà un posto decente per vivere, cibo e assistenza medica. Con la cifra che ha ereditato, ormai può garantirsi tranquillamente tutto questo per il resto dei suoi giorni».

 

(Pietro Vernizzi)

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.