BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

VACANZE/ Le otto mete ideali per viaggiatrici e turisti solitari

Pubblicazione:

Foto Ansa  Foto Ansa

Otto Paesi ideali e particolarmente ospitali per chi li visita da solo. Luoghi sicuri, accoglienti e soprattutto dove si mangia bene. Ecco di seguito la classifica di AOL Travel.

 

NORVEGIA – Gli scandinavi amano la Scandinavia, soprattutto quando possono portarvi a visitarla e lodare il cibo delizioso e l’affascinante panorama culturale. Alla nona posizione del Global Peace Index, la Norvegia è una tappa obbligata per ogni turista che viaggia solo. Il Paese si vanta di avere 21 parchi nazionali, fiordi leggendari, un Museo nazionale di Arte, architettura e design. Mentre i viaggiatori buongustai dovrebbero essere sicuri di assaggiare la cucina tipica dal pinnekjott al salmone norvegese, dal rommegrot al reker.

 

CANADA – E’ un Paese cordiale, sicuro, dai paesaggi meravigliosi e ideale per i buongustai. I mercati all’aperto di Vancouver e il pesce fresco fanno parte del paesaggio culinario insieme al poutine del Quebec che completa le offerte più orientali. E’ l’ottavo Paese più sicuro al mondo e vanta un calendario pieno-zeppo di cibo, vino e festival artistici.

 

ISLANDA – L’Islanda è famosa per poche cose, tra cui il fatto che la popolazione locale mangerebbe i pescecani e per i suoi vulcani sempre molto attivi. Ma ciò che rende l’isola ideale per gli avventurieri solitari è la sua cultura vivace e accogliente, la sicurezza delle sue città (al primo posto del Global Peace Index), elementi naturali grezzi e selvaggi, attività uniche come i bagni termali nei ghiacciai e la sua cucina eccezionale.



  PAG. SUCC. >