BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CITTA' FANTASMA/ In Cina, è apparsa dal nulla avvolta dalla nebbia. Era solo un miraggio?

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

La città apparsa dal nulla  La città apparsa dal nulla

LE CITTA’ FANTASMA IN ITALIA – Non si contano, anche nel nostro Paese, le città un tempo abitate e fiorenti ora deserte. Una delle più famose è il piccolo villaggio sommerso dal lago di Resia, in Alto Adige. Dal lago si vede spuntare un campanile, testimonianza della vita che un tempo scorreva sotto la superficie dell’acqua. Presso il passo Resia, fino agli anni 50, si trovavano tre laghi: il lago di Resia, il lago di Curon ed il lago di San Valentino alla Muta.

La creazione di una grande diga unì i primi due laghi, sommergendo il paesino e obbligando i paesani ad evacuare. In Lombardia, poi, troviamo, Savogno in Valchiavenna: un luogo abbandonato a metà del ‘900, privo di alcun collegamento stradale e raggiungile solo attraverso sentieri e mulattiere, noto agli amanti del trekking. E, per tornare al Far West, in Veneto, nel comune di Gosaldo, c’è la città fantasma di California, un piccolo insediamento disabitato che era sorto attorno all’omonima osteria, chiamata, a sua volta, in questo modo (dal momento che la città si basava sull’estrazione del mercurio) per ricordare la corsa all’oro del Far West.

 

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.