BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RIMINI/ Ritrovato sulla spiaggia un messaggio in una bottiglia di 37 anni fa

Pubblicazione:

Foto Ansa  Foto Ansa

Un messaggio in bottiglia scritto in tedesco 37 anni fa è stato ritrovato sulle spiagge di Rimini. La protagonista della vicenda è Susanne Greber, una signora svizzera di 48 anni, di nuovo ospite per tre giorni nell’albergo Ancora dove tutto è cominciato quando lei era soltanto una bambina.

 

LETTERA PER IL FUTURO - Mentre stava trascorrendo le vacanze a Rimini con i suoi cari, Susanne vergò una lettera per il futuro, la sigillò in una bottiglia di vetro di Pepsi e la nascose sotto la sabbia. Come racconta Oscar Raffaelli, la cui famiglia gestisce ancora l’hotel Ancora, «c’era scritto in tedesco: “Sono una bambina di undici anni, sarei grata se mi potreste inviare qualche cartolina a Zurigo, se invece qualcuno trovasse questo messaggio prima, io alloggio alla pensione Ancora, mi trovate lì”». E aggiunge Raffaelli: «L’anno scorso, il 18 di agosto, Roberto Neri, un signore toscano che tutti gli anni quasi per scaramanzia scava una buca di un metro e mezzo a monte del bagno 79, ha trovato questa strana bottiglia quando ancora lo stabilimento si chiamava Fabriano. La storia ha attirato la curiosità di televisioni e giornali, allora con l’aiuto di un giornalista locale abbiamo provato a rintracciare quella che ormai era diventata una signora. Tramite una giornalista svizzera è stato pubblicato un annuncio e Susanne, che gestisce una specie di edicola, lo ha trovato».



  PAG. SUCC. >