BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MISTERO A CATANIA/ Orologi impazziti, vanno avanti di venti minuti

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Immagine d'archivio  Immagine d'archivio

SICILIA MISTERIOSA - In realtà la Sicilia non è la prima volta che è soggetta ad episodi inspiegabili, che rimangono irrisolti e rilasciano le più incredibili serie di ipotesi. Ci si ricorderà ad esempio del caso mai risolto del paese di Canneto di Caronia in provincia di Messina. Per anni si è assistito all'esplodere di piccoli e grandi incendi, tutti inspiegabili. Oltre trecento incendi spontanei ad esempio nel solo 2004. Dopo aver scomodato la presenza degli alieni, venne istituito un coordinamento regionale della Protezione civile con la presenza di tecnici dei carabinieri, dell'aeronautica della marina e anche un ricercatore della Nasa. Un paio di anni di analisi serrate e l'ipotesi più seria fu quella dell'azione di fenomeni elettromagnetici di origine artificiale, in grado di generare un apotema molto forte concentrata, cioè fasci di microonde di altissima frequenza. Fenomeni che non potevano essere riconducibili a cause naturali. E allora chi scatenava questi incendi? Non si è mai saputo. Si è parlato di una misteriosa arma segreta dell'esercito e ovviamente degli Ufo. Si arrivò a rilasciare una comunicazione come questa: "Tecnologie militari evolute anche di origine non terrestre potrebbero esporre in futuro intere popolazioni a conseguenze indesiderate. Gli incidenti di Canneto di Caronia potrebbero essere stati tentativi di ingaggio militare tra forze non convenzionali oppure un test non aggressivo mirato allo studio dei comportamenti e delle azioni in un indeterminato campione territoriale scarsamente antropizzato".



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.