BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RIO DE JANEIRO/ Record di omicidi irrisolti: 60mila vittime senza colpevole

Pubblicazione:

Foto Ansa  Foto Ansa

«RISOLVEREMO IL PROBLEMA» - Felipe Ettore, capo del dipartimento omicidi di Rio de Janeiro, che si occupa dei casi più gravi, ha dichiarato a O Globo che le autorità dello Stato sono impegnate per risolvere il problema. E ha aggiunto: «Stiamo cercando di rendere più professionali quanti operano nel settore. Prima, per esempio, un commissario di polizia difficilmente si recava sulla scena del crimine, oggi invece questo avviene molto più spesso».

 

LA TOP 10 DEL CRIMINE - Secondo un’inchiesta del sito web urbantitan.com, Rio de Janeiro è però soltanto la decima città più pericolosa al mondo. Le tre con tassi di criminalità in assoluto più elevati sarebbero infatti Baghdad (Iraq), Detroit (Usa) e Karachi (Pakistan). Ma nella top ten ci sono anche la Cecenia in Russia, Mogadiscio in Somalia, Ciudad Juárez in Messico, Caracas (Venezuela), New Orleans (Usa) e Città del Capo (Sudafrica). E se non stupisce che la situazione a Baghdad sia fuori controllo, è forse meno noto che Detroit, soprannominata «città dell’auto», sia finita in cima alla classifica delle città americane più pericolose stilata da Forbes. Secondo le statistiche dell’FBI in un anno, nella cittadina di soli 100mila abitanti sono stati commessi ben 1.220 crimini violenti. Ma non scherza neanche Caracas dove in soli 30 giorni, nel dicembre 2009, sono state assassinate 510 persone nel corso di un regolamento di conti tra clan che gestiscono la droga.

 

(Pietro Vernizzi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.