BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SINDROME RARA/ La Bella Addormentata, 17enne che cade in letargo per settimane

Pubblicazione:

Louisa Ball  Louisa Ball
<< Prima pagina

COME SI CURA LA MALATTIA - Un’altra caratteristica di questa malattia è la caduta dei freni inibitori, con comparsa di una ipersessualità. Le fasi in cui si verificano questi episodi di forte sonnolenza e aggressività possono durare da un giorno ad alcune settimane, con un graduale ritorno alla normalità. Chi soffre di sindrome di Klein-Levin al termine dell’attacco può entrare in un breve stato di depressione o di eccitazione, uscito dalle quali non ricorda più nulla di quanto avvenuto durante la crisi. Le fasi di «letargo» in media si ripetono ogni sei mesi o un anno e, con il passare del tempo, tendono a ridursi fino a scomparire in modo spontaneo nell’arco di dieci o 12 anni. Louisa Bell per esempio da cinque mesi non cade più in questi sonni prolungati, anche se è presto per dire che sia guarita del tutto. I medici di solito cercano di controllare gli attacchi di sonno con farmaci psicostimolanti, come anfetamine, metilfenitidato o pemolina. Mentre tentano di prevenire le crisi con sali di litio grazie ai quali si ottengono dei buoni risultati.

 

(Pietro Vernizzi)

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.