BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IL CASO/ I segreti della casta della Camera svelati da un ex precario di Montecitorio

Pubblicazione:

Il blog di SpiderTruman  Il blog di SpiderTruman
<< Prima pagina

DOCUMENTI ESCLUSIVI - E rivela sempre Tgcom: «Il precariato è invece la normalità nei gruppi parlamentari. Per questo, nell’ambiente si vocifera che dietro a Spidertruman si nasconda un ex portaborse di qualche deputato che non gli avrebbe rinnovato il contratto, scatenando la sua ira. Senza dubbio, per conoscere questi segreti più o meno inediti, Spidertruman aveva accesso a documenti in mano a onorevoli. E la soffiata su Palazzo Marini, dove hanno sede gli uffici di molti parlamentari, sembra avvalorare l’ipotesi».

 

IL BLOG E TWITTER - Fatto sta che sul blog, aperto sempre nella giornata di sabato e finora a quota 31.500 visite, SpiderTruman aggiunge: «Ho già ricevuto una lettera da Facebook che mi intima a rimuovere i contenuti della pagina “I segreti della casta di Montecitorio”. Ora cerco di traslocare tutto qui su questo blog nel giro di pochi minuti, sperando che qui la censura non arrivi. Ci lavoro da subito, voi intanto aiutatemi a far circolare il blog!». Non soddisfatto, il precario della Camera ha deciso di essere presente anche su Twitter, anche se nel suo account spiega: «Per il momento, funziona ancora la pagina su Facebook “I segreti della casta di Montecitorio”. Per sicurezza però ho attivato questo profilo!». Tra le rivelazioni scottanti di SpiderTruman, le tariffe vantaggiose che Tim garantirebbe a deputati e senatori.



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >