BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IL CASO/ I segreti della casta della Camera svelati da un ex precario di Montecitorio

Pubblicazione:

Il blog di SpiderTruman  Il blog di SpiderTruman

LADRI IN PARLAMENTO - Gli sconti del 20% per i parlamentari che intendono acquistare una nuova macchina. Ma anche un’agenzia di viaggio con sede all’interno di Montecitorio, gettonatissima dagli onorevoli quando devono partire per le vacanze. Come scrive il blog, il funzionario pubblico che dirige l'agenzia ha uno stipendio mensile pari a 7mila euro. Deputati e senatori viaggiano praticamente gratis sugli aerei Alitalia, mettendo da parte punti millemiglia da utilizzare per figli, mogli, amanti e compagne. Per usufruire delle auto blu, la tecnica collaudata degli onorevoli è farsi scrivere una lettera di minacce e poi consegnarla alle forze dell’ordine. In questo modo l’intera famiglia della persona sotto scorta può viaggiare gratis sulle auto dello Stato, e ovviamente per fini poco istituzionali come andare dall’estetista o uscire con l’amante. I parlamentari subirebbero inoltre continui furti di laptop, pellicce o portafogli. Eppure la sicurezza all’interno del Parlamento è sempre molto elevata. Per il blogger anonimo, il motivo sarebbe che «c'è una polizza assicurativa che copre qualsiasi furto di qualsiasi entità che avviene all'interno di Montecitorio». Tra i privilegi della casta, il servizio offerto da nove barbieri che guadagnano 11mila euro al mese per fare barba e capelli agli onorevoli.



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >