BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

GOSSIP E POLITICA/ Bocchino e Carfagna, Berlusconi e Minetti: una telenovela

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Il matrominio di Mara Carfagna, foto Ansa  Il matrominio di Mara Carfagna, foto Ansa

Il divorzio tra Bocchino e la moglie è la conclusione di una lunga stagione a base di gossip, politica, sesso e tradimenti? Non si sa, certo è che con i pettegolezzi, rumors vari e bunga bunga si potrebbe fare una telenovela infinita. Ecco alcuni casi clamorosi


IL DIVORZIO DI BOCCHINO - L'annuncio è di pochi giorni fa, in modo bizzarro proprio alla vigilia delle nozze di Mara Carfagna con Marco Mezzaroma. Un caso? L'ex amante di Italo Bocchino, esponente di primo piano di Futuro e libertà, vola a nozze e la moglie dello stesso Bocchino chiede ufficialmente il divorzio. Dice un comunicato diffuso qualche giorno fa, un comunicato rilasciato per chiedere il rispetto della privacy, soprattutto per tutelare le figlie: "La coppia ha depositato presso il Tribunale di Roma un ricorso per separazione consensuale. I coniugi hanno affrontato la dolorosa decisione in piena concordia e con rispetto reciproco, auspicando privacy a tutela delle figlie minori". Alla fine di tutto, Italo resta da solo, niente più amante e niente più moglie. Il prezzo da pagare per una stagione di gossip e politica che ha interessato tutta Italia. E nonostante le scuse pubbliche dello stesso Bocchino in televisione, durante una sua apparizione al programma televisivo Che tempo che fa. La moglie Gabriella Buontempo non lo aveva infatti mai perdonato: "Purtroppo lui non l’ha gestita bene, perché questa storia la sapeva tutto il Parlamento e a un certo punto è arrivata anche al mio orecchio. Ho dovuto reagire: non mi va di passare per la scema del villaggio". Una storia, quella tra la Carfagna e Bocchino, andata avanti a lungo. Dirà infatti la signora Buontempo: "Sapevo tutto da due anni".




  PAG. SUCC. >