BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

INDIA/ Donna con due uteri partorisce bimbi concepiti a 3 settimane di distanza

Pubblicazione:

Un parto cesareo  Un parto cesareo

L’ORIGINE DELLA MALATTIA - E racconta sempre Rinku Devi: «Quando mi è stato detto che aspettavo due gemelli, mi immaginavo che fossero uguali tra loro, ma sono felice che i miei figli siano differenti. Voglio ringraziare Dio per avermi dato una nuova vita». I bambini prematuri sono nati con parto cesareo alla Mati Sadan Prijat Nursing Home di Muzaffarpur, assistiti dal ginecologo Dipti Singh. Normalmente mentre il feto cresce, l’utero si sviluppa da due piccole tube chiamate condotti di Muller, che poi si uniscono per formare un solo utero. Tuttavia in alcuni casi le tube non riescono a ricongiungersi completamente, e così si formano due cavità o uteri. I due uteri possono avere la stessa serie di tube di Falloppio, ovaie e cervice, ma alcune donne possono avere doppio anche ciascuno di questi organi. Le donne con questa malformazione hanno normalmente un rischio più elevato di aborto spontaneo, nascita prematura e perdite di sangue durante la gravidanza. Nel dicembre 2006, Hannah Kersey di Northam nel Devon è stata la prima donna con due uteri a dare alla luce tre neonati: due gemelli identici, nati nello stesso utero, e un bambino diverso dai primi due nel secondo utero.



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >