BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

STELLE CADENTI/ Notte di San Lorenzo, ecco giorni e orari ideali per l’osservazione

Pubblicazione:

Una stella cadente la notte di San Lorenzo  Una stella cadente la notte di San Lorenzo

Agosto è considerato solitamente il mese delle stelle cadenti e il momento migliore per vederle culmina verso la metà del mese, qualche giorno dopo la famosa notte di San Lorenzo.

 

LE 3 «FINISTRE BUIE» - Lo spettacolo delle stelle cadenti è noto agli esperti con il nome di pioggia meteorica delle Perseidi. Come scrive però il sito web SPACE.com, quest’anno quanti desiderano esprimere i loro desideri sotto il cielo stellato dovranno affrontare un ostacolo. E la colpa è tutta della luna, che quest’anno sarà piena a partire dal 13 agosto, giusto in tempo per infastidire, se non per impedire del tutto, l’osservazione delle stelle cadenti, il cui picco quest’anno è previsto nella notte tra il 12 e il 13 agosto. La luce particolarmente forte della luna inonderà tutto il cielo per l’intera durata della notte e certamente creerà scompiglio in qualsiasi serio tentativo di osservare le stelle cadenti. Gli appassionati di questo tradizionale evento non devono però perdere la speranza. Esiste infatti una cosiddetta «finestra di cielo buio», cioè un momento della notte in cui la luna tramonterà smettendo di «disturbare» con i suoi raggi luminosi. La fase ideale è tra il tramonto della luna e il sorgere del sole, e in assoluto il giorno migliore di tutto l’anno sarà domani, giovedì 11 agosto, nelle ore che precedono l’alba. Per le persone a cui piace svegliarsi presto o andare a letto tardi (a seconda dei punti di vista), la migliore «finestra di cielo buio» sarà per l’esattezza domani tra le 3.43 e le 6.12. Nei due giorni seguenti le condizioni saranno un po’ meno positive, ma non proibitive. I momenti migliori per vedere le stelle cadenti sarà tra le 4.48 e le 6.13 della mattina del 12 agosto e tra le 5.52 e le 6.14 del 13 agosto.



  PAG. SUCC. >