BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IL CASO/ Principe di Filettino incoronato negli Usa grazie al New York Times

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Luca Sellari, sindaco di Filettino  Luca Sellari, sindaco di Filettino

BANCONOTE E MAGLIETTE - Ne è un chiaro segnale la decisione di iniziare a mettere in circolazione le banconote del principato di Filettino, la cui moneta si chiamerà Fiorito. E in soli due giorni ne sono già spariti ben 10mila esemplari. Sulle banconote compaiono il sindaco Sellari con accanto un'immagine del palazzo della Provincia di Frosinone, mentre sul retro è rappresentata la sede della Regione Lazio. Ma l’instancabile e fantasioso primo cittadino ha già lanciato anche lo stemma e le magliette del «principato di Filettino», creando persino il sito web del nuovo Stato. Sul portale compariranno notizie, foto, curiosità, interviste e la rassegna stampa della monarchia indipendente. Sellari però non punta ad autoproclamarsi principe di Filettino, ma a proporre l’ambita carica a un personaggio davvero regale. Come dichiarato dal sindaco al Corriere della Sera, «stiamo pensando di interpellare il giovane principe, il figlio dell'erede, Emanuele Filiberto di Savoia. Una provocazione, lo so, ma almeno così verrebbero tutti a capire perché ci opponiamo alla soppressione del nostro Comune. E che non costiamo allo Stato, ma anzi chiudiamo il bilancio in attivo, a fine 2011 conto di avere in cassa 400 mila euro risparmiati. Magari, chissà, il ragazzo potrebbe essere interessato al titolo di Principe di Filettino. Ci affideremo all'avvocato Carlo Taormina per capire come avviare l'iter per chiedere l'autonomia e arrivare al Principato».

 

(Pietro Vernizzi)

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.