BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

QUALITA’ DELLA VITA/ In Australia e Canada 7 delle 10 migliori città al mondo

Pubblicazione:

Lo skyline di Melbourne  Lo skyline di Melbourne

GUERRA E QUALITA’ DELLA VITA - Ma anche la Primavera araba ha avuto conseguenze sul livello della vivibilità generale degli Stati interessati dalle rivolte in Medio Oriente e Nord Africa. Le guerre civili iniziate in molti di questi Paesi dal dicembre 2010 hanno portato a una riduzione dei punteggi soprattutto per quanto riguarda la stabilità sociale, uno dei fattori che influenzano la qualità della vita. Anche se, osservano sempre gli esperti dell’Economist, in alcuni Paesi l’allentamento delle restrizioni politiche può compensare lievemente il declino. La ricerca non include però città come Kabul e Baghdad, che molto probabilmente sarebbero risultate agli ultimi posti. Guerre e conflitti infatti sono spesso responsabili dei punteggi più bassi. E questo perché la minaccia di conflitti armati causa non solo la violazione dei diritti civili, ma danneggia anche le infrastrutture, rende gli ospedali sovraffollati e rende difficoltoso reperire beni di consumo, servizi e attività ricreative. Sono 13 in particolare le città dell’Africa settentrionale a sub-sahariana dove sono in corso gravi episodi di violenze legate alla criminalità, alla guerra civile, al terrorismo o alla guerra.

 

(Pietro Vernizzi)

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.