BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCOPERTA SHOCK/ Inghilterra, prega per 17 anni sulla tomba sbagliata

Pubblicazione:

Foto Ansa  Foto Ansa
<< Prima pagina

OGNI GIORNO SULLA TOMBA - Nel periodo successivo alla morte della madre, Catherine ha visitato la tomba ogni giorno, e in seguito si è recata al cimitero almeno una volta al mese. Dopo che nel febbraio dello scorso anno il padre Joseph è morto a 84 anni per un incidente stradale, Catherine e suo fratello Stuart hanno deciso di lasciare i resti vicino alla moglie che amava. Ed è a quel punto che si è scoperto lo scambio delle urne.

 

PRECEDENTE ITALIANO - Ma una vicenda molto simile si è verificata anche in Italia, in provincia di Varese. Nel 2004 due famiglie hanno scoperto di avere pregato sulle tombe sbagliate per 15 anni di seguito: il giorno della sepoltura le lapidi provvisorie erano state infatti invertite. E solo quando i resti sono stati riesumati per essere trasferiti nell’ossario, grazie ai registri del camposanto si è scoperto l’errore. La vicenda è avvenuta al cimitero di Belforte, dove gli addetti alle sepolture e il custode si sono resi conto del terribile qui pro quo. I feretri di una donna e di un uomo morti 15 anni fa erano stati inumati l'uno accanto all'altro. Le bare sono state interrate nel punto assegnato loro dai registri del municipio, ma poi è avvenuto lo scambio delle lapidi che ha indotto inevitabilmente in errore le famiglie.

 

(Pietro Vernizzi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.