BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FIERA DI PUEGNAGO/ Sul Lago di Garda un evento gastronomico e culturale

Pubblicazione:

Immagine d'archivio  Immagine d'archivio

Tra suggestive contrade, antichi palazzi e verdi colline riparte la 35ma Fiera di Puegnago del Garda, piccolo paese dell’entroterra del Benaco dove anche quest’anno si potranno apprezzare le migliori produzioni del lago di Garda, il Benaco appunto, come era conosciuto in epoca romana. Da venerdì 2 settembre a lunedì 5 settembre la fiera consacra l’eccellence prodotte sulle rive del più grande lago d’Italia come l’olio Casaliva, varietà di extravergine d’oliva ed il vino Groppello, rosso autoctono e principe della Valtenesi. Insomma prodotti da vedere, gustare e da vivere in questa 35ma edizione ricca di eventi. Le selezioni di olio Casaliva (oltre 70) e vini Groppello di qualità saranno accompagnati da degustazioni di grappe (oltre cento), prodotti della gastronomia locale come formaggi, salumi e dolci, senza dimenticare i piatti della cucina tipica tradizionale come lo spiedo con polenta e la musica delle grandi occasioni. Le quattro giornate dedicate al gusto saranno caratterizzate venerdi’ sera da proposte culinarie abbinate a musica e liriche dei cantori classici, come i tortini di verdure a Schubert, i salmi’ di lepre a Mozart, le torte rustiche a Strauss ed il passito a Giuseppe Verdi. Sabato la serata verrà caratterizzata da una degustazione-provocazione a base di grappe, olio Casaliva, vino Groppello e cioccolato. La domenica propone in mattinata numerose visite guidate a cantine e palazzi da scoprire quest’anno, oltre che a piedi ed in bicicletta, anche a cavallo ed in carrozza, con percorsi studiati per l’occasione e pranzi convenzionati in agrutirismo. In serata una nutrita carrellata di degustazioni di vini Groppello, olio Casiliva e piatti del territorio a cura dell’associazione “La strada dei vini e dei sapori”, presso la villa Galnica ex palazzo Tebaldini, da poco ristrutturata, chiuderanno in "gusto" la giornata. La chiusura della Fiera lunedi’ 5 settembre, sara’ caratterizzata dal convegno a cura di A.I.P.O.L. Associazione Interprovinciale Produttori Olivicoli Lombardi, il classico spiedo con polenta ed i fuochi pirotecnici che illumineranno il paesaggio dell’entroterra Gardesano. Per tutta la durata della fiera sarà in vendita ad € 5 una sacca contente un bicchiere serigrafato da utilizzare per le numerose degustazioni di vini e grappe, un piccolo e semplice ricordo dell’evento. Sicuramente da non perdere questa 35ma Fiera di Puegnago del Garda, per chiudere la stagione estiva e farsi accompagnare con sapori e ricordi... da vacanza.
 
Angelo Oliva

 



  PAG. SUCC. >