BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MORTO FIDEL CASTRO/ Twitter: ennesima bufala. I twit più divertenti

Pubblicazione:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

Fidel Castro è vivo, ma Twitter lo ha ucciso. La bufala è partita questa mattina da una (falsa) fonte così autorevole che in molti l'hanno presa sul serio. Un falso profilo di Mario Monti presente su twitter ha segnalato con toni ufficiali la scomparsa de leader cubano. Molti l'hanno presa sul serio (anche qualche media italiano che per bontà loro non citiamo), alcuni si sono posti la domanda se questa segnalata era la morte vera, la maggior parte non ci ha creduto. Piuttosto, sono cominciati a fioccare twit ironici e alcuni dei quali molto divertenti, come quello che diceva: "Ogni mattina, a Cuba, Fidel Castro si sveglia e sa che dovrà correre più veloce di Twitter per non morire", parafrasando il vecchio detto africano. Ecco cosa invece diceva il falso profilo del capo del governo: "Mario Monti @presMarioMonti: La notizia della scomparsa di Fidel Castro mi viene ora confermata anche dal Vice Presidente della Commissione UE Olli Rehn". Dicevamp di un importante media italiano che invece si è fatto trascinare alla grande nella bufala, scrivendo: "Twitter annuncia la morte del Líder máximo tramite il profilo del Presidente dell’UE Olli Rehn (ripreso a suo volta da Mario Monti) che dichiara di averne ricevuto conferma dal Governo Cubano. Castro sarebbe morto a L’Avana questa notte intorno alle 2, per cause ignote. La notizia, che non ha ancora ricevuto conferme ufficiali, non è la prima riguardo la morte di Fidel, annunciata già diverse volte proprio sui vari social network". Sarà vero? si è domandato al fine il giornale. In una azione coordinata di falsi account twitter, oltre al nostro capo del governo anche il ministro degli esteri spagnolo per non essere da meno ha dato l'annuncio funebre. Altri commenti divertenti apparsi su Twitter: "Per la centesima volta è morto Fidel Castro, stavolta ad ucciderlo è stato Twitter"; “Il giorno in cui Fidel Castro morirà davvero, Twitter lo resusciterà”. “E intanto fidel castro muore da giorni. è l'agonia più lunga del west o una megabufala?”; “Fidel Castro smentisce la sua morte e dichiara: "Quando sarò morto ve lo annuncerò io stesso”. “Fidel Castro è morto più volte di Goku”; “E' morto Fidel Castro. Anche oggi”. Le bufale mortuarie su Twitter ormai stanno diventando una tradizione: una di quelle che ha avuto più successo è stata quella (doppia) relativa alla morte di Paolo Villaggio. Fiudel Castro intanto nonostante l'età avanzata e gli acciacchi è vivo e se la passa benone.



  PAG. SUCC. >