BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PESCI D’APRILE 2012/ Google Map 8 Bit, Youtube in Dvd, Peugeot cambia colore, Fede sindaco di Cuneo: si scatenano gli scherzi

Pubblicazione:

Il 1° aprile è il giorno degli scherzi o "pesci d'aprile"  Il 1° aprile è il giorno degli scherzi o "pesci d'aprile"

Pesci d'aprile 2012: ecco gli scherzi di quest'anno - Come ogni 1° aprile che si rispetti si è scatenata la gara al pesce d’aprile: grandi colossi multinazionali, istituzioni, comuni fanno a gara nell’inventare gli scherzi più divertenti. Molti sono già stati smascherati, ma attenzione perché la bufala è sempre dietro l’angolo e non sempre è facile distinguere notizie vere e magari clamorose dalla finzione. Il primo a prendersi gioco degli utenti in rete è Google che ha annunciato una versione tutta speciale di Google Maps 8bit: un video costruito a regola d’arte con tanto di commenti di esperti, istruzioni e consigli d’uso per le nuove mappe in versione 8bit stile videogioco anni’80. Il tutto funzionerebbe grazie a una cassetta da inserire nel Nintendo Nes. E sul sito di Google Maps c’è proprio una finestrella dedicata per attivare la novità. Anche Gmail fa la sua parte, sempre con video ultra avanzato e specifico che racconta la rivoluzione in arrivo: una tastiera del futuro con solo due tasti, così intelligente e veloce che permetterà di scrivere due messaggi contemporaneamente.
E poi c’è YouTube che offre agli utenti una collezione intera di tutti i video in Dvd: perché usare internet? I video di Youtube verranno recapitati direttamente a domicilio e si potrà scegliere quale gustarsi.
Quando cambiamo umore diventiamo di tutti i colori? E la nostra auto farà lo stesso, unico modello, una vasta gamma di tonalità, a seconda del nostro umore al momento. È quanto offre la casa francese Peugeot con il nuovo modello Rcz 6. La casa produttrice ha scelto proprio il Regno Unito, dove la tradizione dei pesci d’aprile ha largo spazio, per lanciare il nuovo prodotto.
E a scherzare il primo d’aprile ci si mettono anche le istituzioni: oggi la città di Gdansk, In Polonia, si è svegliata con una statua di Nettuno insolitamente trasformata in un calciatore: al di sotto del piede della divinità greca un pallone da calcio bianco e nero. Sconcerto e sorpresa tra gli abitanti della città polacca a cui è stato spiegato che si trattava di un omaggio per gli Europei di calcio.



  PAG. SUCC. >