BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCUOLA/ Bene la nuova formazione docenti, ora più autonomia alle scuole

Pubblicazione:

classe_lezione_profR375.jpg
<< Prima pagina

“Riservandoci una valutazione sul testo ufficiale - ha detto Roberto Pellegatta, presidente di DiSAL - ci sembra che si debba mettere con più decisione al centro la scuola reale”. 

 

In particolare per DiSAL occorre: l’ampliamento ad un anno intero effettivo dell’esperienza guidata e valutata di insegnamento (475 ore sono meno di un quadrimestre), come era nella prima proposta del ministro Moratti; il peso decisivo della valutazione del dirigente scolastico e dei docenti senior della scuola sede del tirocinio; un peso significativo delle scuole nella programmazione e gestione dei futuri corsi di formazione; l’introduzione di attività di ricerca e riflessioni critica sulle esperienze, a fianco delle discipline necessarie che non debbono più essere le ripetizioni di quelle della laurea magistrale.

Ad insegnare si impara insegnando ed attraverso una riflessione critica e sistematica sull’esperienza.

 

 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.