BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

BLOGGER VEGANE CONTRO IL CICLO/ “Le mestruazioni non sono naturali, basta una dieta crudista per eliminarle”

Per alcune blogger vegane le mestruazioni sono un sintomo di “tossicità” del corpo dovuto a un'alimentazione sbagliata e spiegano che basta una dieta crudista per eliminarle

Dieta vegana (foto d'archivio) Dieta vegana (foto d'archivio)

Alcune blogger vegane che godono di un vasto seguito sui social si sono convinte che le mestruazioni siano dovute a un’alimentazione sbagliata, ricca di tossine: per questo per eliminarle basterebbe una dieta vegana, o ancora meglio crudista. Lo spiega Freelee the Banana Girl nel suo video "How I lost my period on a RAW VEGAN Diet”, che vanta quasi 400mila visualizzazioni. La ragazza lo ha sperimentato sulla sua pelle e spiega come il ciclo le sia sparito per ben 9 mesi grazie a una dieta 100% vegana, per poi tornare in forma ridotta: “ono convinta che per la maggior parte le mestruazioni siano tossine che lasciano il corpo”. Per quanto sembri assurdo, la bionda ragazza protagonista del video non è la sola a pensarla così. Sul blog RawVeganLiving, Miliany scrive: “Molte ragazze con l'amenorrea si preoccupano e cercano di tornare ad avere il ciclo. pesso ti dicono che per riavere il ciclo devi smettere di fare palestra e assumere più calorie, e più grassi. Ma se vi dicessi che tutto quello che vi hanno insegnato sul vostro ciclo è una BUGIA?”. Da questa sorta di complottisti del ciclo mestruale, l’espulsione dell’endometrio viene vista come una sorta di maledizione che colpisce quelli che non seguono la dieta vegana, e le mestruazioni sarebbero quindi una sorta di malattia da cui è possibile guarire cambiando alimentazione.

Ovviamente la verità è ben diversa e nessun medico considererebbe sana la mancanza di mestruazioni in una donna, a meno che questa non sia incinta. Dietro alla “sparizione” delle mestruazioni ci possono essere cause come stress, sindrome dell'ovaio policistico, obesità e improvvisa perdita di peso. Quest’ultima ipotesi è proprio quello che accade generalmente quando il corpo smette di assumere tutte le proteine e gli zuccheri di cui ha bisogno a causa di una dieta sbilanciata come può essere quella vegana o crudista. Ma quello che per Miliany e le sue amiche è un traguardo, è in realtà un campanello dall’arme del corpo e può portare anche a patologie come l’osteoporosi, bassa pressione sanguigna, infertilità, problemi della crescita e agli organi. Un concetto che sembra molto semplice e lineare, a cui le blogger vegane però contrappongono la loro teoria secondo cui un ciclo intenso “non è salutare”. Come sempre la propaganda sul web diventa un’arma pericolosa perché attraverso i loro post e video queste ragazze fanno proseliti e convincono altre giovani donne, spesso anche ragazzine, che sia nel loro interesse privare il proprio corpo del sostentamento necessario al fine di “depurarsi” ed eliminare le mestruazioni.

© Riproduzione Riservata.