BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BORSE/ Partono i Rally, rialzi dal 4% al 6%. Bene Piazza Affari (3,8%) Unicredit sospesa al rialzo (+89% teorico)

Pubblicazione:

Venerdì 17 non è una data nota per essere beneaugurante, ma fortunatamente i mercati internazionali non se ne sono accorti o – quantomeno – in questa fase di apertura delle borse sembrano aver messo da parte la scaramanzia facendo registrare rimbalzi un po’ ovunque dopo la disastrosa giornata di ieri. Ecco una carrellata dei trinci pali indici azionari:

Tokio (chiusura contrattazioni) - Dopo il crollo record di ieri (-11,41%) la Borsa di Tokyo chiude gli scambi odierni con un rimbalzo del 2,78%, in scia all'accelerata registrata da Wall Street.L'indice Nikkei si porta a 8.693,82 punti, 235,37 in più
della chiusura di ieri.

Parigi (apertura) - La Borsa di Parigi apre in rialzo e consolida l'aumento fatto segnare in apertura con l'indice Cac 40 che segna un +5,09%

Londra (apertura) - Apertura in rialzo anche per la Borsa di Londra: al momento l'indice aumenta lo sprint e fa segnare un +4,87%

Francoforte (apertura) - Apertura in netto rialzo per la Borsa di Francoforte: nei primi scambi l'indice Dax guadagna il 2,92%.

Amsterdam (apertura) - Anche l'indice della borsa olandese segna un netto segno positivo guadagnanddo il 5,16%

Anche piazza affari segna al momento un rialzo del 4,23% molti i titoli sospesi per eccesso di rialzo tra cui Unicredit che dopo aver fatto segnare un incremento di 10 punti è stato sospeso e segna dopo l'ingresso dei fondi libici un aumeto teorico di quasi il 90%.

L'ad di Unicredit Alessandro Profumo si dice soddisfatto dell'aumento della quota nel capitale di Unicredit degli investitori istituzionali libici al 3,8%. Parlando a margine dell'incontro Abi-Confindustria Profumo ha spiegato che l'operazione dimostra «l'interesse che loro hanno nella nostra azienda e che anche loro considerano molto buona». L'ad ha ricordato poi come gli investitori istituzionali libici fossero già presenti nel capitale di Unicredit e che quindi si tratta di un aumento della loro quota.



© Riproduzione Riservata.