BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ALITALIA/ Un nuovo piano per la Cai senza trattare con i sindacati?

Secondo Italia Oggi, Colaninno sarebbe pronto a comprare alcuni asset della compagnia direttamente da Fantozzi, senza passare dall’accordo con i sindacati. VOTA IL SONDAGGIO.

Alitalia_codeR375x255_21ago08.jpg (Foto)

Il patron di Piaggio, Roberto Colaninno potrebbe scendere in campo con una nuova offerta su Alitalia. Lo afferma il quotidiano Italia Oggi.

«Questa volta - scrive il quotidiano finanziario - anche con soci diversi da quelli che hanno dato vita alla Cai, Colaninno potrà acquistare direttamente dal commissario Fantozzi quello che riterrà utile a dar vita a una nuova compagnia aerea italiana».

Secondo Italia Oggi, questo avverrebbe «a condizioni nettamente migliori e senza passare attraverso il fuoco di sbarramento di alcune sigle sindacali». Colaninno si avvarrebbe di quanto previsto dal decreto 134 con il quale il governo ha modificato la legge Marzano. Sarebbe quindi possibile l'acquisto di alcuni asset senza trattare con i sindacati.

Rispondi al sondaggio

© Riproduzione Riservata.