BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

BORSA/ Indicazioni e analisi tecnica dei mercati al 16 novembre 2009

Orso_Toro_ManagerR375.jpg(Foto)

FTSEMIB (chiusura settimanale a 23.284 punti)

LT: DOWNTREND - Il testa e spalle rialzista che si è formato tra Nov.08 e Luglio 09 ha come primo obiettivo area 27.800/28.000 punti - area in cui si incontra la importante trendline ribassista Apr.-Ott.07 (Test importante)

Tra gli indicatori evidenziamo Divergenza Ribassista MACD/prezzi, STOC nelle ultime settimane mette in dubbio la validità del trend (non più in zona ipercomprato) mentre ROC conferma trend ma ha già raggiunto i suoi valori massimi.

MT: È stata già violata trendline rialzista Mar-Lug-Ott.09, e il fatto che abbia segnato un nuovo min. da Sett09, ci fa pensare ad una inversione di trend/rintracciamento in area 21.500/20.000.

Indicatori: debolezza del MACD e del ROC da Mag09

BT: La formazione di nuovi minimi in sequenza decrescenti e massimi crescenti ci fa pensare ad una figura di inversione ribassista (Broadening).

Possibilità di aperture nuove posizioni SHORT su violazioni 21.700.

 

 

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
18/11/2009 - ottimo articolo (ivan ivano)

Articolo interessante,ben strutturato,di grande attualità e che stimola riflessioni.Grazie Stefano.Attendiamo altri aggiornamenti e riflessioni.IVAN

 
17/11/2009 - commento articolo AT (ciccio boni)

E'davvero interessante, sia per il commento dei dati macro settimanali che per la situazione tecnica. Magari con delle spiegazioni maggiori si riesce a capire le varie abbreviazioni tecniche. grazie

 
17/11/2009 - ottimo (diego chiodaroli)

Commento sull'andamento dei mercati molto completo e puntuale! Attendiamo ulteriori aggiornamenti..

 
16/11/2009 - Indicazioni utili (MARCO MAPELLI)

E' utile capire l'andamento degli indici azionari e iniziare la settimana con qualche indicazione anche di carattere tecnico! Grazie Marco.

 
16/11/2009 - ottimi spunti (Gianni Grandi)

Utile articolo che ci fa capire l'andamento dei mercati finanziari sia dal punto di vista macro che tecnico. Vedremo se i dati rilasciati questa settimana saranno positivi o negativi e se la fine dell'anno sarà accompagnata da un rally come frequentemente è successo nel passato (escluso l'anno scorso ovviamente!)