BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BORSA/ Indicazioni e analisi tecnica dei mercati al 21 dicembre 2009

Pubblicazione:

Orso_Toro_ManagerR375.jpg

Mentre da Copenaghen arrivano notizie abbastanza deludenti e vengono confermati i timori di chi si aspettava un nulla di fatto, la settimana borsistica appena conclusa lascia comunque a bocca asciutta chi si aspettava il classico “rally natalizio”.


Gli indici rimangono sulle stesse quotazioni per la quinta settimana consecutiva (approfondiremo nella seconda parte, come al solito, e con l’aiuto del video, il punto sui mercati). Il cambio euro/dollaro per la terza settimana è in ribasso avendo chiuso venerdì a 1.4336, il dollaro si è rafforzato sfruttando al meglio le notizie macroeconomiche che arrivano da Oltreoceano, nel vecchio Continente si è manifestato invece del timore per la situazione della Grecia, Spagna e Portogallo.

 

Mercoledì 16 si è riunito il FOMC (Federal Open Market Committee), l’organismo che negli USA regola la politica monetaria, il quale ha deciso senza grosse sorprese di lasciare invariato il costo del denaro, facendo tra l’altro intendere che lo lascerà agli attuali livelli per un lungo periodo per supportare l’economia. Nel comunicato si legge che l’attività macro sta fornendo segnali di miglioramento e in particolare anche il settore immobiliare. Tra l’altro è stato ricordato che il primo febbraio 2010 scadranno la maggior parte delle facilitazioni che la Federal Reserve concesse al mercato finanziario per fornire un aiuto nel mezzo della crisi.

 

PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO


  PAG. SUCC. >


COMMENTI
21/12/2009 - Concordo (Gianni Grandi)

Concordo con il commento di Pietro, è davvero utile, anche al di là del piano operativo, ma come cultura generale, essere informati constantemente su quello che accade, quindi avere una visione di analisi fondamentale sulla macro economia e osservare i movimenti tecnici di alcuni titoli.

 
21/12/2009 - Grazie (Pietro Nigro)

Finora non mi ero mai interessato alle nozioni di analisi, questi articoli (col video) sono davvero utili. Nel passato ho comprato qualche azione e qualche fondo di investimento proposto dalle banche, ma, come so essere per tutti, i risultati negli anni sono stati assolutamente negativi a causa delle crisi che i mercati hanno attraversato (e attraverseranno sempre ciclicamente). Pertanto imparare da chi dimostra di avere esperienza è assolutamente utile. Grazie!

 
21/12/2009 - rally (ciccio boni)

C'era da aspettarselo che dopo il rimbalzone di questi ultimi mesi sulla chiusura dell'anno non ci sarebbe stato il consueto rally..... buone indicazioni con il video di Spataro.