BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FMI/ Anche l’Europa rischia una “bolla” delle carte di credito

Pubblicazione:lunedì 27 luglio 2009

La bolla delle carte di credito ha già colpito gli Stati Uniti e ora si fa sempre più probabile In Europa. Un rapporto del Fondo Monetario Internazionale, citato dal sito del Financial Times, dice infatti che nel vecchio continente si perderà il 7% dei circa 1.730 miliardi di euro del credito al consumo.

Le banche da parte loro stanno cercando di abbassare il limite del credito concesso e di emettere il minor numero possibile di carte di credito, alzando i requisiti richiesti. Questo perché l’attuale crisi, accompagnata dall’aumento della disoccupazione, sta rendendo più difficile il rimborso dei prestiti contratti.



© Riproduzione Riservata.