BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

GIAPPONE/ In crisi il mercato del lavoro

Allarme rosso in Giappone per la crisi del mercato del lavoro: nel mese di giugno il tasso di disoccupazione è salito ancora, al 5,4%

La crisi tocca anche il solerte Giappone. Prima vittima a risentirne è il mondo del mercato del lavoro: nel mese di giugno infatti il tasso di disoccupazione è salito ancora, al 5,4%, seguendo un trend piuttosto preoccupante. Il tasso ha toccato i massimi degli ultimi sei anni registrati nell'aprile del 2003 (5,5%). I disoccupati sono saliti di 830.000 unità a 3,48 milioni, segnando l'aumento maggiore di sempre (+31,3%) su base annua in una tendenza negativa che continua da otto mesi consecutivi. In ripresa i consumi: +0,2% a giugno, secondo rialzo consecutivo mensile.

© Riproduzione Riservata.