BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

OPEL/ La vendita potrebbe essere rimandata a dopo le elezioni tedesche

Alcuni membri dell’amministrazione tedesca si sono incontrati oggi con i negoziatori di General Motors

Alcuni membri dell’amministrazione tedesca si sono incontrati oggi con i negoziatori di General Motors per avere delle risposte sul motivo per cui non sia ancora stata presa una decisione sull’acquirente di Opel.

Il consiglio di amministrazione di Opel avrebbe dovuto prendere una decisione venerdì scorso. Una fonte dell’amministrazione tedesca ha dichiarato che l’obiettivo dell’incontro è capire le ragioni per cui GM non è stata in grado di arrivare a una decisione.

La mancata cessione ha suscitato il disappunto sia del governo che dei lavoratori che hanno minacciato misure di protesta eccezionali.

Nelle ultime ore è emersa infine l’ipotesi che la cessione di Opel si possa concludere solo dopo le elezioni di fine settembre.

© Riproduzione Riservata.