BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BORSA/ Piazza Affari parte negativa, in calo i bancari, con Ubi -4%

Pubblicazione:

Risveglio negativo per Piazza Affari questa mattina, che inizia la settimana appesantita dai bancari in una seduta attesa sotto tono a livello europeo per la chiusura della borsa di Londra.
L'indice FTSE Mib registra alle 9.30 un -0,62%, il FTSE AllShare -0,55% e il FTSE MidCap lo -0,5%. Il benchmark europeo Dj Stoxx 6000 arretra dello 0,35%.
Dunque i bancari vanno a occupare le ultime posizioni del paniere principale, reduci da una settimana ricca di semestrali e guidati da Ubi con un -4%. Ribassi tra l'1 e il 2% per Banco Popolare, Intesa San Paolo e Mps. In Europa l'indice settoriale perde lo 0,7%.
Venduta anche Fiat, in calo dell'1,7% tra titoli auto negativi in tutta Europa (-1,2%).
Tra i pochi segni positivi del FTSE Mib si distinguono il +1% di Bulgari e il +0,7% di Parmalat.
Tra i minori Mondo Tv è in asta di volatilità con un progresso teorico del 13% circa dopo che il gruppo ha rivisto al rialzo le stime per l'utile netto 2009.
Si aspettano grandi cose per la Juventus, dopo la vittoria schiacciante sulla Roma.
Sotto i riflettori anche Risanamento dopo lo slittamento del CdA che dovrebbe approvare entro domani i risultati ed il piano di ristrutturazione, in vista dell'udienza in Tribunale.

© Riproduzione Riservata.