BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

TOYOTA/ Conti ancora in rosso, ma migliori delle stime

Il costruttore d’auto nipponico ha registrato una perdita netta di 77,8 miliardi di yen, contro i 353 miliardi di yen di utile dello stesso periodo del 2008

Toyota, il colosso mondiale dell'auto ha diffuso i dati relativi al secondo trimestre dell’anno, nel corso del quale ha registrato una perdita netta di 77,8 miliardi di yen, contro i 353 miliardi di yen di utile dello stesso periodo del 2008.

Il risultato è stato superiore alle aspettative e questo ha fatto migliorare le previsioni per l’esercizio, che il costruttore nipponico conta di chiudere con una perdita operativa di 750 miliardi di yen e una perdita netta di 450 miliardi di yen (100 miliardi in meno rispetto alle precedenti stime).

© Riproduzione Riservata.