BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

OCSE/ Crisi: segnali di ripresa, sporattutto in Italia

Le principali economie fanno intravedere i primi segnali di risveglio

Uno spiraglio nella crisi? Probabilmente sì, secondo quanto afferma l'Ocse basandosi sui dati di lugio. Ci sono segnali di ripresa nei paesi avanzati e i progressi più evidenti sono dell'Italia. Nei 29 paesi membri dell'Ocse l'indice di previsione segna un aumento di 1,5 punti a luglio su giugno, un indice che per quanto riguarda l'Italia segna un incremento di 2,7 punti (luglio su giugno), e addiruttura 8 punti rispetto a luglio 2008.

"I dati di luglio mostrano rafforzamenti dei segnali di ripresa nella maggior parte delle economie dell'Ocse. Chiari segnali di ripresa sono ora visibili in tutte le sette maggiori economie avanzate, in Particolare Francia e Italia così come in Cina, India e Russia".

© Riproduzione Riservata.