BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

BANCA D’ITALIA/ Basta clausole “invisibili”, è ora di dare più trasparenza

È finita l'era delle clausole importanti scritte in basso ai fogli informativi della banca e con caratteri piccolissimi

È finita l'era delle clausole importanti scritte in basso ai fogli informativi della banca e con caratteri piccolissimi. La Banca d'Italia, in nome della trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari, detta nuove regole a banche e intermediari per le comunicazioni con la clientela. Tra queste l'uso di caratteri più chiari per dar maggior rilievo alle informazioni alla clientela; titoli e sottotitoli precisi; frasi semplici e brevi, facilmente comprensibili.

© Riproduzione Riservata.