BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

INPS/ Saliti gli incassi nei primi otto mesi dell’anno

Gli incassi dell'Inps tengono nonostante la crisi: nei primi otto mesi dell'anno l'Istituto ha incassato 91 miliardi di euro

Gli incassi dell'Inps tengono nonostante la crisi: nei primi otto mesi dell'anno l'Istituto ha incassato 91 miliardi di euro. L'Istituto fa sapere che è stato registrato un calo dello 0,4% rispetto allo stesso periodo 2008. Rispetto alla previsioni le riscossioni sono aumentate dello 0,9%. Recuperati crediti per 3 mld negli 8 mesi.

«È un dato assai positivo - dice il presidente Mastrapasqua - confrontarsi con i primi 8 mesi 2008 significa paragonarsi con una fase ancora pre-crisi». «Essere allo stesso livello delle riscossioni di un anno fa - prosegue Antonio Mastrapasqua - ci fa ben sperare per i numeri di fine anno e per i segnali di tenuta del sistema economico in questi primi mesi del 2009. Nonostante la crisi economica, finanziaria e di liquidità delle imprese, si continuano a pagare regolarmente i contributi».

Nei primi otto mesi del 2009 l'Inps ha recuperato crediti per tre miliardi di euro con un aumento del 77% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. «È stato superato - afferma il presidente Mastrapasqua - l'obiettivo del preventivo 2009 (+75%)».

© Riproduzione Riservata.