BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

FINANZIARIA/ Pil al -4,8% nel 2009 al +0,7% nel 2010

Migliorano i dati del Pil dell'Italia nelle previsioni contenute nella Relazione Previsionale e Programmatica

Migliorano i dati del Pil dell'Italia nelle previsioni contenute nella Relazione Previsionale e Programmatica. Il Pil segnerà quest'anno una contrazione del 4,8%, contro una stima negativa per il 5,2% del Dpef, mentre nel 2010 segnerà una crescita dello 0,7%.

Il deficit pubblico si attesterà al 5,3% e si ridurrà al 5% nel 2010 (si tratta del deficit “lordo”, quello corretto per il ciclo, sarà del 3,3% quest'anno e del 2,8% nel 2010).

© Riproduzione Riservata.