BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

SEVERENERGIA/ A Gazprom il 51% in mano a Eni ed Enel

Il 51% di SeverEnergia in mano a Eni ed Enel è stato oggi ceduto a Gazprom per 1,6 miliardi di dollari

Il 51% di SeverEnergia in mano a Eni ed Enel è stato oggi ceduto a Gazprom per 1,6 miliardi di dollari. SeverEnergia possiede il 100% di Arcticgaz, Urengoil e Neftegaztechnologia, titolari a loro volta di licenze per l'esplorazione e la produzione di idrocarburi con riserve di gas e petrolio.

A seguito dell’operazione, Eni possiede il 29,4% di SeverEnergia (pari a 940 milioni di dollari), mentre Enel il 19,6% (pari a 626,5 milioni di dollari).

© Riproduzione Riservata.