BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FISCO/ Da gennaio recuperati 4 miliardi di tasse evase

Pubblicazione:venerdì 25 settembre 2009

La lotta all'evasione fiscale internazionale condotta dalla Guardia di Finanza ha portato quasi 4 miliardi di euro in otto mesi. Fonti del Comando generale della Guardia di Finanza riferiscono che, dal primo gennaio 2009 al 15 settembre, sono stati recuperati 3,9 miliardi di euro dall'estero.

Circa 1 miliardo riguarda residenze fittizie all'estero; 1,4 miliardi movimenti finanziari nei paradisi fiscali e 1,5 miliardi di euro imprese estere non dichiarate. La lotta all'evasione fiscale internazionale «è una priorità tra i nostri obiettivi del 2009», riferiscono dal Comando Generale delle Fiamme Gialle.

Per questo, sulle 5.000 verifiche in corso complessivamente, sono circa un migliaio quelle centrate sul fronte dell'evasione fiscale internazionale. Sempre secondo i dati 2009, sono 1.500 i sequestri valutari effettuati per un valore di 400 milioni di euro, ai quali si aggiungono 180 miliardi di dollari Usa falsi.

I soggetti denunciati sono stati 3.804 (il 19% in più sul 2008) e i patrimoni sequestrati sono stati pari a 180 milioni di euro, il doppio rispetto al 2008. I controlli della Guardia di Finanza sui movimenti transfrontalieri di capitale sono stati da gennaio ad agosto di quest'anno 4.620.



© Riproduzione Riservata.